Bandiera ingleseBandiera italiana

Comune di Casciana Terme (Pisa) - Il sito istituzionale




Vorrei chiedere...

Non siamo in un blog, ancora meno in un forum di scambio tra amici. Questo spazio è riservato ai suggerimenti e segnalazioni con l'obiettivo di migliorare la vita dei nostri cittadini.
Raccommandiamo un uso responsabile e proficuo di questo strumento partecipativo.
Insieme faremo bella Casciana!

Per poter accedere al servizio on-line è necessario registrarsi.
Chi preferisce potrà chiamare un numero di telefono diretto del comune o mandare un messaggio direttamente all'assessore di competenza.


Accedi ora al servizio!

Effettua il login

Username

Password



strada comunale
è possibile che tutte le mattine devo vedere macchine parcheggiate sui marciapiedi...... una fra tante è una polo color nera nel marciapiede vicino al distributore di benzina della erg in paese .è una vergogna

ferro (26/11/2014)

ALIQUOTA IMU ANNO 2013
vorrei sapere l’aliquota imu per le seconde abitazioni affittate, grazie stefano meini

s.meini (20/05/2013)

L’ALIQUOTA PER L’ACCONTO IMU 2013 RELATIVA ALLE CASE AFFITTATE DI CUI SIA STATA FATTA REGOLARE DICHIARAZIONE AL COMUNE, COME PREVISTO DAL VIGENTE REGOLAMENTO COMUNALE, E’ DEL 8,6 PER MILLE . LE DELIBERE DEL REGOLAMENTO E DELLE ALIQUOTE IMU DA APPLICARE PER IL CALCOLO DELL’ACCONTO 2013 SONO CONSULTABILI SUL SITO DEL COMUNE NELL’AREA TEMATICA TRIBUTI E PERSONALE – NOTIZIE 31/05/2013 (SONO QUELLE DELL’ANNO 2012 PERCHE’ IL CONSIGLIO COMUNALE NON HA ANCORA DELIBERATO NUOVE ALIQUOTE PER L’ANNO IN CORSO)

UfficioTributi (10/06/2013)

Grazie per la risposta !
In effetti lo spazio a disposizione si chiama "Vorrei chiedere...." forse i puntolini stanno per "...tanto non si risponde!...", inutile chiedere.

tabata (10/01/2013)

Nota in merito alla realizzazione di parco eolico nei Comuni di Santa Luce e Casciana Terme da parte della società FERA Srl. Il parco eolico in esame si sviluppa sul territorio del Comune di Santa Luce per ciò che riguarda l’ubicazione degli aerogeneratori (pale eoliche), mentre il territorio comunale di Casciana Terme è interessato dalla cosiddetta “sottostazione di consegna” dell’energia elettrica prodotta, posta il prossimità della frazione di Collemontanino e del cavidotto della linea elettrica tra gli aerogeneratori e la sottostazione medesima, che si sviluppa in larga parte lungo la viabilità comunale e vicinale. Il procedimento per la realizzazione del parco eolico in esame, è regolato dalle normative vigenti in materia che stabiliscono, relativamente al rilascio delle autorizzazioni per impianti eolici tipo quello in esame, la competenza della Regione Toscana. Nel caso in specie la costruzione del parco eolico è legittimata con Autorizzazione Unica di cui al Decreto Dirigenziale n.1327 del 24 marzo 2010. L’Autorizzazione Unica sopradetta tiene conto delle indicazioni e prescrizioni impartite a seguito della Conferenza dei Servizi durante la quale sono stati acquisiti, sempre da parte della Regione Toscana, tutti i pareri resi da parte dei vari Enti e soggetti presenti per le rispettive competenze. Con delibera della Giunta Regionale n.25 del 18.01.2010, si è avuta la pronuncia favorevole di compatibilità ambientale sul progetto di parco eolico in esame. Entrando nel merito della Sua segnalazione ed essendo a conoscenza dei contenuti degli atti suddetti, che hanno seguito i necessari procedimenti partecipativi di legge mediante pubblicazione sul BURT e sui siti regionali, che comunque è a Sua disposizione presso questo Ufficio, Le riporto le seguenti informazioni: - circa l’intervento di taglio del bosco, è presente la prescrizione di provvedere al rimboschimento in ambiti limitrofi (a tal proposito si porta a conoscenza che a fronte di interventi di taglio avvenuti sul territorio di Santa Luce, gli interventi di rimboschimento saranno eseguiti nel territorio comunale di Casciana Terme); - in merito all’inquinamento acustico, le prescrizioni impartite obbligano il rispetto dei limiti sonori dettati dai Piani di Classificazione Acustica dei due Comuni; - relativamente al processo partecipativo si rimanda a quanto anticipato sopra circa l’utilizzo dei siti regionali per la diffusione delle informazioni. Restando disponibili per eventuali ulteriori chiarimenti e informazioni e scusandoci per il “ritardo” della comunicazione peraltro dettato esclusivamente dagli impegni dell’Ufficio, si porgono distinti saluti.

Arch. Bonsignori Alessandro (15/02/2013)

Sottostazione eolica colle: come possibile?
L’installazione di un impianto eolico o delle sottostazioni, vicino, ad esempio, la propria abitazione o azienda agrituristiche, determina danni esistenziali e materiali come la svalutazione degli immobili. Spesso capita che le leggi sull’impatto ambientale e sulle procedure nella presentazione dei progetti non sono state rispettate. Nei progetti dovevano essere valutati gli effetti diretti e indiretti sull’uomo e una analisi ambientale con particolare riferimento alla popolazione. La Legislazione Nazionale-Valutazione d’Impatto Ambientale, Decreto Legislativo 16 gennaio 2008, n.4 Art. 4 così detta: “la valutazione ambientale dei progetti ha la finalità di proteggere la salute umana, contribuire con un migliore ambiente alla qualità della vita…” QUINDI......... ...Per la Sottostazione elettrica di Collemontanino, mi chiedo, quanti alberi abbattuti in zona boschiva per costruire vicino alle abitazione del paese? E mi chiedo quanto sono a norma per la salute degli abitanti? E’ stato previsto un abbantimento dei rumori tipo il "ronzio" continuo che disturba le abitazioni vicine? Sono previsti alberi per nascondere la vista di queste torri che spuntano in mezzo al paesaggio? I cittadini lo sanno? Sono stati contattati? Sono stati analizzati i danni evidenti alle cose (comprereste una casa vicino alla sottostazione???)o alle persone????

tabata (26/12/2012)

circolazione via molino la scala
Dal 01/01/2011 in questa via la percorrenza é a senso unico,ma,non essendoci una segnaletica sufficente,spesso dall’altezza del civico 8/i,e piu’ precisamente le auto e le molte moto che escono dal piazzale dell’officina FC motor,percorrono la strada contro mano.Spesso debbo richiamare le persone sul fatto che stanno andando contro mano,ma non posso stare a dirigere il traffico,onde evitare incidenti,chiedo che quanto prima vengano aggiunti dei cartelli in modo chiaro e visibile in modo da poter stare tranquilli. Grazie per l’interessamento

ugo (12/07/2012)

La ringraziamo per la segnalazione e scusandoci per il tempo trascorso, la informiamo che provvederemo alla installazione di ulteriore cartellonistica che possa evidenziare il senso di marcia.

Il Responsabile del Settore n° 1 (18/09/2012)

Cosa vedere
Trovandomi in questo momento lontano da Casciana preso dalla malinconia mi sono tuffato nel sito del comune in particolare nella sezione "Cosa vedere" ed ho notato che uno dei luoghi menzionati è via del Botro. "Via del Botro Una delle vie più suggestive di Casciana, lungo il muretto che delimita il parco della villa Prato-Lami, con splendida vista sulla villa e l’apparire della Torre Aquisana tra i rami degli olivi. Sull’altro lato il parco dell’Hotel Villa Margherita. In fondo piazza e chiesetta di San Martino.". Noto che non c’è nessun riferimento al brutto muro opposto al "muretto di Villa Prato-Lami". Non sarebbe il caso di far presente ai proprietari che una "rinfrescata" sarebbe ben accetta in una delle viuzze "più suggestive di casciana".

michemarconi (23/06/2012)

Salve, ci scusi per il ritardo con cui Le rispondiamo. Fa piacere sapere che qualcuno apprezza ancora la qualità urbana. Come Comune ci stiamo impegnando con piccoli interventi che crediamo possano contribuire a migliorare l’ambiente dove viviamo. Nel merito come da Lei evidenziato, si tratta di valorizzare un immobile privato che tuttavia si ripercuoterebbe anche sulla qualità dello spazio pubblico. Vedremo di “esortare” un intervento da parte della proprietà. Si coglie l’occasione per portare alla Sua attenzione la chiusura alle auto della piazzetta di San Martino, che crediamo anch’esso un piccolo intervento teso al miglioramento della qualità urbana.

Il Responsabile del Settore n° 1 (18/09/2012)

strade al buio
vorrei comunicarvi che via a. del picchia è nuovamente al buio

marta (21/06/2012)

Stiamo effettuando alcune verifiche. Purtroppo si tratta di una vecchia linea che necessita di alcuni interventi di rinnovamento. La ringraziamo per la puntuale segnalazione

Il Responsabile del Settore n° 1 (18/09/2012)

strade al buio
in via del Picchia i lampioni sono spenti, è una cosa che succede spesso..Andrea Pistolesi..

marta (17/06/2012)

Viabilità.
Prendo spunto dal gravissimo incidente accaduto ieri pomeriggio in via del commercio a Fernanda Baroni per chiedere di inserire dissuasori (esempio passaggio pedonali rialzati) ogni 100 mt sulle strade che invitano alla velocità, di modificare la viabilità di via Merello rendendola a senso unico (ieri ho personalmente assistito ad almeno 4 mancati incidenti)e di fare gli stessi interventi in tutte le strade del comune che presentano gli stessi rischi. Grazie. Paolo Bernardini Via di Ceppato 44 Casciana Terme mobile: 3482322572

pippo (07/06/2012)

Grazie per il contributo. Precisando che trattandosi di strade provinciali e strade comunali, dobbiamo premettere che la giurisdizione sulle prime spetta alla Provincia di Pisa. Qualunque intervento su tale viabilità deve essere autorizzato da questo ente. Relativamente alle strade comunali stiamo cercando di effettuare interventi puntuali per risolvere il problema di far rispettare i limiti di velocità mediante l’azione di repressione svolta dalla Polizia Municipale. Come avrà potuto notare nell’ambito di altri e più importanti lavori stradali, è stato recentemente realizzato il passaggio pedonale rialzato in via Marconi in prossimità della farmacia, che oltre a permettere un attraversamento complanare tra i due marciapiede, costituisce un dosso artificiale per rallentare la velocità delle auto. È intenzione dell’Amministrazione proseguire con interventi simili per contenere la velocità delle auto nel centro abitato, sempre tenendo di vista le risorse disponibili.

Il Responsabile del Settore n° 1 (18/09/2012)

riduzione i.c.i. per abitazione in locazione1°casa
Vorrei sapere se il comune di casciana terme adotta per i.c.i.una riduzione , avendo stipulato un contratto di locazione come prima casa ... grazie perla risposta.

s.meini (02/06/2011)

rapidità di risposta
Visto che in campagna elettorale avete criticato la giunta Biasci per la lentezza nel rispondere alle domande poste su questa pagina del sito comunale mi chiedo perchè non ho avuto risposta alle domande che ho fatto in data 22-03-2010 e 30-10-10.Vi ricordo che i problemi da me segnalati non sono stati risolti

gianluca82 (04/04/2011)

Perchè deturpare Casciana?
Chi ha dato il permesso di costruire l’orribile impianto solare di Fichino? Forse prima di leggi, regolamenti ed interessi economici bisognerebbe tirare fuori un po’ di rispetto per il paesaggio, un minimo di senso estetico. Sono allibita. Isabella Galleschi, cascianese di nascita

isella53 (08/01/2011)

Nota in merito all´impianto fotovoltaico realizzato da parte della società SAFT Spa in località Poggio alle Croci, Casciana Terme: Il procedimento per la realizzazione dell´impianto fotovoltaico in esame, ha inizio con istanza preventiva da parte della società in data 25.10.2006. L´amministrazione comunale all´epoca si è attivata con la Provincia di Pisa al fine di chiarire il percorso necessario per l´autorizzazione dell´impianto, chiedendo quale procedura seguire, tenuto conto del fatto che lo strumento urbanistico all´epoca vigente non escludeva la possibilità di realizzare tale impianto in zona agricola, così come oggi il nuovo Regolamento Urbanistico non ne preclude la realizzazione. In base alla legge regionale n. 39/2005 e successive modifiche, pertanto, la realizzazione dell´impianto in esame era subordinata all´acquisizione di pareri e/o autorizzazioni demandate ad altri enti (Regione Toscana e Provincia di Pisa). L´Ufficio quindi ha provveduto in tal senso andando ad acquisire i seguenti atti: - Decreto della Regione Toscana n° 3489 del 4.08.2008 con il quale il progetto di impianto fotovoltaico è stato escluso dall´obbligo di procedura di valutazione di impatto ambientale ai sensi della L.R. n° 79/98, subordinandone comunque la realizzazione ad alcune prescrizioni; - Determinazione Dirigenziale n° 753 del 24.02.2009 da parte del Responsabile del Servizio Sviluppo Sostenibile ed Energia della Provincia di Pisa con la quale viene autorizzata, con prescrizioni, la costruzione e l´esercizio dell´impianto fotovoltaico in esame; - Determinazione Dirigenziale n° 2395 del 4.06.2010 da parte del Responsabile del Servizio Sviluppo Sostenibile ed Energia della Provincia di Pisa con la quale viene confermata la validità dell´Autorizzazione suddetta in merito ai tempi di inizio e fine lavori; - Vista la Determinazione Dirigenziale n° 3006 del 9.07.2009 da parte del Responsabile del Servizio Sviluppo Rurale e Turismo della Provincia di Pisa relativa all´espressione del parere di competenza in merito al Piano Pluriennale Aziendale di Miglioramento Agricolo Ambientale, contenente prescrizioni sia dal punto di vista agronomico che da punto di vista urbanistico-edilizio; In seguito al rilascio di quanto sopra dettagliato, per l´Amministrazione comunale è stato giocoforza necessario adempiere all´istanza del richiedente che, una volta ottenuti gli atti propedeutici di cui sopra, ha acquisito il diritto al Permesso a Csotruire che è stato pertanto rilasciato in data 24.06.2010. Si ricorda che ad oggi la Regione Toscana ha in corso di approvazione apposite linee guida per la disciplina degli interventi di realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti alternative (fotovoltaico, eolico, ecc.) che dovranno porre alcuni limiti a tali interventi se realizzati in ambiti agricoli. Tuttavia da oggi la normativa di riferimento e le competenze sono ancora dettate dalla Legge Regionale n. 39/2005 per quanto riguarda la realizzazione degli interventi e dalla Legge Regionale n. 79/98 per ciò che concerne la valutazione di impatto ambientale degli impianti medesimi. Un saluto

L´Amministrazione Comunale (21/02/2011)

marciapiede
Innanzi tutto volevo ringraziarvi per le risposta esauriente che mi avete dato sulla domanda dei piccioni da me fatta il mese di marzo. E’ prevista la sistemazione del marciapiede posto all’inizio di via XX settembre?

gianluca82 (30/10/2010)

grazie
ora va meglio.

enrico (14/06/2010)

giardinaggio
ma l erba a casciana si taglia così tanto per fare??? vi vorrei far notare il problema al parco giochi dove l erba, è stata tagliata solo al centro, e ai lati l erba misura quasi un metro! e già 2 giorni che è cosi! ho fatto anche le foto!

enrico (10/06/2010)

via XX Settembre
é possibile trovare una soluzione ai piccioni che hanno invaso via XX Settembre???

gianluca82 (22/03/2010)

Spazio verde dell´Aia
Vorrei chiedere a codesta Amministrazione se fosse possibile la sistemazione dello spazio verde dell´Aia,magari in un futuro si potrebbe organizzarci qualcosa di ricreativo non soltanto per i bambini ma anche per persone anziane. Che ne pensate? Saluti Marzio Fagiolini (08 agosto 2009)

Pubblicato da marzio63 (26/10/2009)

In questa fase stiamo provvedendo ad una ricognizione delle aree pubbliche e private da valorizzare ed inserire eventualmente in un piano di riqualificazione urbana per meglio sfruttare gli spazi che già abbiamo a disposizione. Lo spazio verde dell´Aia è uno di questi. Un saluto

L´assessore ai Lavori Pubblici (26/10/2009)

Suggerimenti
Ho notata l´avvenuta pulizia di manutenzione del grande parcheggio di Via Lischi, ebbene, suggerisco adesso di collocarvi in opera in numero abbondante e sul perimetro dell´area, dei contenitori con sacchi a perdere. Voglio auspicare che i frequentatori del luogo, colpiti dalla nuova offerta di servizio (civile) non mancheranno di utilizzarli per deporre i loro rifiuti piccoli e grandi. Approfitto per segnalare che il gestore del locale "Rosso vino" che si affaccia sulla piazzetta del Mercato Vecchio, ha impropriamente segnalato sull´insegna del locale che l´attività del locale stesso è avventuta a partire dal 1957. La notizia è erronea e deviante. Riterrei cosa promozionale per la nostra Casciana che in luogo frequentato o visitato da pubblico fossero esposti, con indicazione del luogo di vendita DVD, Riviste, Giornali, Libri che parlano di Casciana. Vogliate scusarmi (31 luglio 2009)

# Pubblicato da Paolo Noceti (26/10/2009)

A proposito di largo Mazzini
Largo Mazzini ovvero come si dice noi di Casciana "Piazza della Posta" sta diventando un parcheggio vero e proprio,venerdi sera ero in compagnia di amici alla gelateria ed ho contato la bellezza di sette auto,non è possibile,spero che questa amministrazione faccia qualcosa.Certo non è facile cambiare la mentalità ai cascianesi.Sinceri saluti Marzio Fagiolini (21 luglio 2009)

Pubblicato da marzio63 (26/10/2009)

Il problema del controllo e del rispetto delle regole di convivenza civile, anche in rapporto al piano del traffico, investe sia i cittadini che l´Amministrazione; per i primi auspichiamo una maggiore collaborazione e sensibilità per far godere a pieno paesani e "forestieri" le nostre belle vie nelle sere d´estate; compito dell´Amministrazione è quello di trovare soluzioni alternative per sopperire alla carenza fisiologica di controllo dovuta alla esiguità delle risorse e dei mezzi a disposizione (ad esempio la copertura degli orari da parte dei Vigili Urbani, in questo periodo oberati di compiti rispetto all´organico a disposizione); un´idea al vaglio, anche per largo Mazzini, è quella di utilizzare dei controlli automatici, operazione da attuare eventualmente per la prossima stagione.

L´Assessore ai Lavori Pubblici Luca Fracassi (26/10/2009)

largo mazzini
vorrei consigliarvi di rivedere la segnaletica stradale della z.t.l e del divieto di transito di largo mazzini secondo me non sono abbastanza visibili,il primo quello della ztl di sera venendo da via volta rimane al buio e con le fronde degli alberi rimane coperto, difatti ieri sera trovandomi nella zona decine di macchine passavano anche ad velocità elevata. IL divieto di transito messo in piazza carlo minati è troppo alto consiglierei mettere una segnaletica verticale nel marciapiede cosi´ più basso e meglio visibile. (18 luglio 2009)

Pubblicato da martelux (26/10/2009)

Grazie della segnalazione, abbiamo sollecitato gli uffici competenti a cercare una soluzione migliorativa, compatibilmente con la possibilità di intervenire in modo non troppo invasivo con nuovi paletti su marciapiedi e aiuole.

Il Sindaco (26/10/2009)

E´ un grazie, non una domanda
Grazie nuova Amministrazione, l´aver rimosso i cassonetti maleodoranti e indecorosi dall´ingresso alla nostra bella Via della Vittoria, è un primo gran bel regalo che fate a Casciana e al suo decoro. Grazie ancora. (16 luglio 2009)

Pubblicato da Paolo Noceti (26/10/2009)

Parcheggio Via Lischi
Segnalo la presenza di numerose e grosse buche in corrispondenza manto stradale di ingresso carraio al parcheggio. Le buche un tempo coperte si sono riformate con le ultime piogge; occorre un intervento più attento e radicale. Grazie (11 luglio 2009)

# Pubblicato da Paolo Noceti (26/10/2009)

Vorrei ringraziare i Sigg. Meini e Noceti per le segnalazioni qui riportate; nel rapporto diretto fra cittadini e amministrazione (e questo strumento ci può aiutare) sta la chiave per individuare problemi e disagi da risolvere nel nostro Comune; non servono grandi risorse per sistemare le piccole cose: un pò di attenzione, unita al senso civico dei cittadini, danno modo all´amministrazione di coordinare il lavoro degli uffici competenti per intervenire in maniera rapida, compatibilmente con gli impegni già calendarizzati.

L´Assessore ai Lavori Pubblici Luca Fracassi (26/10/2009)

Pianta pericolosa c/o Asilo "Suore"
Come già comunicato alla precedente Amministrazione, nei pressi del Cancello dell´Asilo delle Suore, sul marciapiede, c´è una pianta completamente svuotata al suo interno.Secondo il mio parere, visto il vento che spira a volte anche in maniera forte, può essere pericolosa sia per i passanti sia per i bambini che giocano nel piazzale all´interno dell´Asilo stesso. Certo in un Vs controllo, ringraziando, Saluto Cordialmente. Alfonso Meini (10 luglio 2009)

Pubblicato da marusco (26/10/2009)

Vorrei ringraziare i Sigg. Meini e Noceti per le segnalazioni qui riportate; nel rapporto diretto fra cittadini e amministrazione (e questo strumento ci può aiutare) sta la chiave per individuare problemi e disagi da risolvere nel nostro Comune; non servono grandi risorse per sistemare le piccole cose: un pò di attenzione, unita al senso civico dei cittadini, danno modo all´amministrazione di coordinare il lavoro degli uffici competenti per intervenire in maniera rapida, compatibilmente con gli impegni già calendarizzati. L´Assessore ai Lavori Pubblici

Luca Fracassi (26/10/2009)

Lapidi cimiteriali rimosse
La mia non è una domanda, è una raccomandazione: sia data adeguata collocazione alle lapidi cimiteriali di recente rimosse; sono la storia del nostro Paese. Conserviamole. Grazie. Approfitto per raggiungervi con i miei auguri; Casciana ha bisogno di amore, pulito, umile, silenzioso ma profondo. Lo aspetta da tempo. (08 luglio 2009)

Pubblicato da Paolo Noceti (26/10/2009)

Vorrei ringraziare i Sigg. Meini e Noceti per le segnalazioni qui riportate; nel rapporto diretto fra cittadini e amministrazione (e questo strumento ci può aiutare) sta la chiave per individuare problemi e disagi da risolvere nel nostro Comune; non servono grandi risorse per sistemare le piccole cose: un pò di attenzione, unita al senso civico dei cittadini, danno modo all´amministrazione di coordinare il lavoro degli uffici competenti per intervenire in maniera rapida, compatibilmente con gli impegni già calendarizzati.

L´Assessore ai Lavori Pubblici Luca Fracassi (26/10/2009)

manifestazioni
vorrei sapere se è disponibile il calendario delle manifestazioni estive e se verrà pubblicato sul sito. (04 luglio 2009)

Pubblicato da martelux (26/10/2009)

Buongiorno dal Comune di Casciana Terme, rispondo alla cortese richiesta sul calendario delle maifestazioni informando la cittadinanza che dai prossimi giorni sarà possibile visionare il calendario sul sito del comune e che da domani saranno pronti i volantini presso l´ufficio informazioni della pro loco. Ringraziando per l´interessamento, resto a disposizioni per ulteriori informazioni.

Assessore al Turismo, Dott.ssa PInzuti Donatella (26/10/2009)

Si riparte!
Sono Raymond, ho sempre desiderato una gestione partecipativa della cosa pubblica. Qui, in questo spazio web, ne abbiamo la possibilità. Mi auguro che questo strumento di condivisione dei problemi e soluzioni del paese possa dare i risultati attesi: rispondere in modo tempestivo alle nostre esigenze. Facciamo ognuno la nostra parte in modo responsabile e propositivo. Vorrei ringraziare chi ha reso possibile uno spazio di questo genere grazie alla propria professionalità. Grazie Jessica! Grazie Cinzia! André Levy (1950) diceva “se l’uomo costruisce le strade, la donna ne fa il progetto” (03 luglio 2009)

Pubblicato da raytavar (26/10/2009)


pornolar porno

Comune di Casciana Terme � Viale Regina Margherita, 9 - Cap 56034
Telefono 0587/644411 - Fax 0587/646312 - email: protocollo@comune.cascianaterme.pi.it - P.I 00138430509
Posta certificata: protocollo.comunecascianat@postacert.toscana.it

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!
Realizzato da Jpserviziweb in collaborazione con Digitech | POSTA